presepi

ELENCO PRESEPI

Salvo diversa indicazione, tutti i presepi esterni, le natività e le installazioni promosse da “Presepi in Valcerrina” saranno esposte dall’8 Dicembre 2020 al 6 Gennaio 2021 e potranno essere liberamente visibili sia di giorno che di notte.
In questo elenco trovate tutte le informazioni sui presepi allestiti nei diversi Comuni e frazioni con indirizzi e indicazioni e segnalazioni su cose da vedere ed eventi. Seguite anche tutte le novità sui “Presepi in Valcerrina” nel BLOG, sulla pagina FACEBOOK e su INSTAGRAM.

Volete condividere i presepi che abbelliranno la Valcerrina? Non dimenticate di usare l’hastag #presepivalcerrina

Naviga per Comune

 

COMUNE DI CERRINA

 PRESEPE NELLA GROTTA – Via al Castello – fraz. MONTALERO
(da confermare) Lo splendido presepe di Montalero, grazie al lavoro dei volontari della frazione, è allestito nella suggestiva ambientazione data dalla grotta naturale che si trova lungo Via Castello, la strada che dalla Provinciale Casale-Torino raggiunge la frazione, appena prima dell’ultimo tornante prima delle case attorno alla Chiesa.

 PRESEPE TRADIZIONALE – Chiesa della Nativita’ di Maria, Via al Castello – fraz. MONTALERO
All’interno della Chiesa di Montalero, realizzato da Graziella Barocco, il presepe tradizionale con giochi di luce, acqua e meccanismi, dove perdersi in un piccolo microcosmo che rappresenta il mistero dell’Avvento, fino ad arrivare alla grande Capanna che sorprenderà grandi e piccini. Il Presepe è rinnovato ogni anno, ed è un’occasione per ammirare anche lo stupendo gioiello che è la Chiesa. Visibile durante le Messe o su appuntamento telefonando ai numeri: 339 330 2166 / 334 319 0104.
     Da vedere: La chiesa della Natività di Maria, i panorami e il Castello.

COMUNE DI GABIANO

 PRESEPE “I BORGHI DI CANTAVENNA” – Via S. Carpoforo, loc. Co’ d’la fin, fraz. CANTAVENNA
Il curioso presepe realizzato ormai da oltre 15 anni da Francesco Godino è dedicato alle borgate della frazione Cantavenna di Gabiano, ed è situato sul pendio della sua casa in località Co’ d’là fin, in direzione di Camino, con oltre 70 sagome, tra personaggi, scene di vita quotidiana contadina ed animali.

 PRESEPE IN GIARDINO – Via S. Carpoforo 27, fraz. CANTAVENNA
Tra gli alberi e gli arbusti del grazioso giardino con la recinzione rossa di Damiano Rondano, lungo Via San Carpoforo 27, la via centrale di Cantavenna, spuntano le sagome di un colorato presepe. A pochi metri dal rinnovato Belvedere, da cui si può godere di una straordinaria visuale su tutta la pianura, col Po e l’arco alpino, anche tramite una passerella sospesa.

 NATIVITA’ – Via S. Carpoforo 104/105, fraz. CANTAVENNA
All’ingresso di una casa con la recinzione verde lungo Via San Carpoforo 104/105, la via centrale di Cantavenna, è posizionato un pannello con una natività tradizionale. A metà strada tra il rinnovato Belvedere e la piazza del paese.

PRESEPE DEI BAMBINI E ALLESTIMENTI NATALIZI – Via S. Carpoforo, fraz. CANTAVENNA
Grazie ai volontari dell’Associazione I love Cantavenna, lungo tutta Via San Carpoforo, la via principale della frazione, sono visibili diversi allestimenti natalizi tutti da scoprire, che rallegrano il paese per le festività, con luci, alberi di Natale e i tanti Babbo Natale realizzati da Virginia Canepa, a creare un clima natalizio sereno con l’augurio per un futuro migliore per tutti. E sempre lungo la via principale è visibile anche il grazioso presepe dei bambini della Scuola di Gabiano.
     Da vedere: Il Belvedere con il panorama sulla pianura vercellese, i murales di Mono Carrasco, realizzati con l’aiuto degli abitanti, le BIG CHAIRS di Cantavenna, la Chiesetta di San Grato e il Museo delle truppe Alpine  (salvo chiusura per DPCM).

COMUNE DI MOMBELLO

ALLESTIMENTI E CONCORSO “ADDOBBELLO” – varie ubicazioni, Mombello e frazioni
Nelle vie di Mombello e delle sue frazioni, è possibile ammirare i presepi e gli addobbi che partecipano al Concorso “ADDOBBELLO” organizzato dal Circolo Ancol di Mombello. (
Tutte le informazioni sul concorso saranno disponibili a breve). A cura dei bimbi e dei giovani del catechismo di Mombello sono state addobbate all’esterno le chiese parrocchiali di Mombello e Ilengo. Segnaliamo anche i grandi alberi luminosi realizzati dal Comune nel Belvedere, sulla cima di Mombello, in paese visibile dalle Mura, alle spalle del presepe e dal bar-ristorante Lanterna Blu a GAMINELLA.

 PRESEPE – Via Roma, Antiche Mura
Il tradizionale presepe di figure su legno a grandezza naturale realizzate da Monica Actis oltre vent’anni fa, è posizionato sul marciapiede di Via Roma, sfruttando per l’ambientazione i resti delle Antiche Mura di Mombello, proprio di fronte alla scalinata d’accesso alla Chiesa Parrocchiale di San Pietro e al Municipio, in posizione panoramica sulla valle.

     Da vedere: Tra gli altri il centro storico con Palazzo Tornielli e il parco belvedere e il Santuario di San Rocco a Pozzengo.

 N.N. – Cappella di Sant’Anna, Via Sant’Anna, fraz. ILENGO
(da confermare)

     Da vedere: La Chiesa di Sant’Anna

 PRESEPI E ALLESTIMENTI – Via San Grato, fraz. ZENEVRETO
Nella via principale della frazione Zenevreto di Mombello si possono ammirare tanti diversi e suggestivi presepi e allestimenti natalizi e non che rallegrano le case e i cortili, realizzati con fantasia e creatività dai volontari del paese con materiali naturali e riciclati.

     Da vedere: Il Monumento ai Caduti del 1920, i panorami sui vigneti e la “Strada della Poesia”, pannelli con liriche di Laura Tricco posti lungo la via del paese.

 PRESEPE – Chiesa di San Michele, fraz. MORSINGO
All’interno della splendida Chiesa di San Michele, affacciata sulla Piazza Papa Giovanni XXIII di Morsingo, è stato allestito dai volontari della parrocchia un presepe tradizionale. La Chiesa sarà visitabile, indicativamente, tutte le Domeniche fino al 6 Gennaio 2021 dalle 9 alle 10 e dalle 16 alle 17.

     Da vedere: La Chiesa di San Michele e la piazza terrazzata col Monumento a Papa Giovanni XXIII

 PRESEPI E MOSTRA – Via Maestra e Piazza Maestra Colonna, fraz. CASALINO
Gli abitanti della frazione di CASALINO hanno realizzato un presepe allestito nella piazza principale del paese, Piazza maestra Colonna, ed un altro presepe nell’atrio di accesso al Circolo, in Via Maestra 22. Nell’atrio è allestita anche una mostra di presepi originali sui davanzali delle finestre del Circolo. Il presepe e la mostra sono sempre visibili dall’esterno.

COMUNE DI MONCESTINO

 NATIVITA’ – sagrato Chiesa dell’Assunzione di Maria Vergine
Sul sagrato della Chiesa Parrocchiale dell’Assunzione di Maria Vergine, che domina il colle di Moncestino, è ospitata una colorata natività su pannello con le 4 candele dell’avvento.

    
 Da vedere: Il panorama sulla pianura vercellese, dal Belvedere presso il Palazzo del Municipio e dal sagrato della Chiesa.

COMUNE DI MURISENGO

“NATALE E’…” – varie ubicazioni, Via Umberto I – Murisengo
Nella via principale e nel concentrico di Murisengo è possibile ammirare i presepi e gli addobbi natalizi realizzati dagli abitanti su invito dell’Associazione Elleboro APS, che ha inoltre curato e realizzato il
PRESEPE DIFFUSO”, composto da sagome stilizzate dei personaggi del presepe disposte in vari angoli del comune, e il “PERCORSO DI MEDITAZIONE/RIFLESSIONE” sul Natale e sulla vita, con suggestive frasi su pannelli appesi lungo la via principale.
     Da vedere: La Chiesa di Sant’Antonio, il Castello e il Balvedere, la Chiesa di San Luigi A corteranze e la fontana “Pirenta” a Montelungo.

COMUNE DI ODALENGO GRANDE

 PRESEPE NELLA CURVA – Strada Prov. 11 per Odalengo Grande, fraz. VALLESTURA
(da confermare) Da ben 19 anni ormai gli abitanti della frazione Vallestura di Odalengo Grande portano avanti la realizzazione di un grande presepe esterno con personaggi e luci realizzato dagli abitanti su idea dell’Amministrazione, posto in una curva all’inizio della borgata lungo la strada per Odalengo Grande, che si rinnova nella disposizione ogni anno. 

    
 Da vedere: La Chiesa di San Grato e la Torre di San Quirico nella valle dello Stura; la BIG BENCH “Tartufina” nella campagne tra il campo sportivo (parcheggio consigliato) e località Vallarolo.

COMUNE DI SERRALUNGA DI CREA

 N.N. – Santuario della Madonna di Crea, SERRALUNGA DI CREA
(da confermare)

 NATIVITA’ – Chiesa Madonna della Neve, fraz. MADONNINA
Sul sagrato della Chiesa della Madonna della Neve, in frazione Madonnina di Serralunga di Crea, lungo la strada da/per Castagnone, è posta una graziosa capanna con Natività con angelo e candele.

    
 Da vedere: Il Santuario e il complesso del Sacro Monte di Crea.

COMUNE DI SOLONGHELLO

 “PERSONAGGI IN CAMMINO – RE MAGI” – Piazza presso Chiesa di Sant’Andrea
Nell’area verde presso la piazza principale di Solonghello e la Chiesa di Sant’Andrea sono poste le sagome stilizzate in legno dei Tre Re Magi, tappa di un “presepe itinerante” che coinvolge con diverse figure il comune.

     Da vedere: Il centro con il castello, la Chiesa di sant’Andrea e le vedute.

 “PERSONAGGI IN CAMMINO – PASTORE E PECORE” – S.P. 9, presso Circolo Il Rustico
Lungo la strada statale 9 per Solonghello, all’incrocio per Fabiano, nei pressi del Circolo Il Rustico di Solonghello hanno trovato posto le sagome di un pastore con le sue pecorelle, figure di un “presepe itinerante”, che coinvolge altri angoli del comune con nuovi “personaggi in cammino” verso la Natività.

 “PERSONAGGI IN CAMMINO – NATIVITA'”- Chiesa di Sant’Eusebio, fraz. FABIANO
Nel giardino del sagrato della Chiesa di Sant’Eusebio nella frazione Fabiano di Solonghello è allestita la natività di sagome stilizzate in legno, fulcro del “presepe itinerante”, con capanna illuminata.

COMUNE DI VILLADEATI

 PRESEPE – Via Roma,  VILLADEATI
(da confermare) Nel capoluogo Villadeati è visibile un altro presepe in sagome di legno realizzato da un esperto gruppo di volontari su una riva nei pressi del Monumento ai Caduti, lungo la via principale del paese.
     Da vedere: La Chiesa di San Remigio, il Monumento a ricordo dell’Eccidio di Villadeati, le tipiche fontane.

 PRESEPE – Chiesetta di San Rocco, fraz. LUSSELLO
Nella Chiesetta di San Rocco a Lussello è allestito un presepe, ideato e realizzato da un gruppo di volonterosi locali, che presenta l’evento della Natività di Gesù non nel consueto paesaggio palestinese, ma nella riproduzione, il più possibile fedele, della piccola frazione del comune di Villadeati, con la chiesa, la via principale e le case che fanno corona alla Grotta. Gli edifici di questo presepio, costruiti in cartone, hanno i tetti ricoperti di coppi in terracotta (realizzati a mano coinvolgendo anche i bambini) e riproducono i tipici tetti della tradizione monferrina. Non mancano aie, pergolati, fienili, “ciuende” filari di vite, orti ben coltivati…, il tutto in materiale naturale, e i personaggi vestiti con costumi dell’atelier di Lilia. Di recente si è pensato di ampliare il presepe con la riproduzione delle principali chiese di Trittango, Zanco, Villadeati a comprendere in un’unica corona intorno a Gesù Bambino tutti gli abitanti del comune. Visitabile da Domenica 8 Dicembre al 6 Gennaio, tutti i giorni dalle 9,00 alle 18,00.

COMUNE DI VILLAMIROGLIO

 NATIVITA’ – Chiesa dei Santi Filippo e Michele, Via Recinto, VILLAMIROGLIO
(da confermare) Davanti alla Chiesa dei Santi Filippo Michele, della scuola del Magnocavalli, è posizionata una graziosa natività su pannello in stile vetrata. La Chiesa si trova nel Recinto di Villamiroglio, raggiungibile  passando sotto l’arco con il Monumento ai Caduti o da Via Re.
     Da vedere: La Chiesa dei Santi Filippo e Michele nel Recinto e il Belvedere di Villamiroglio.

 PRESEPE “UN PAESE PER IL PAESE” – incrocio Strada Prov. 3, fraz. VALLEGIOLITI
Posto nel prato dalla parte opposta della strada a fianco della Chiesa Parrocchiale di Santo Stefano a Vallegioliti, nei pressi dell’incrocio per Villamiroglio, il “paese-presepe“, realizzato dall’Associazione Mirò unisce un paese di casette stilizzate realizzate con materiale riciclato alle sagome di un colorato presepe.

 NATALE SUL SAGRATO – Chiesa di Santo Stefano, Via Romagnoli, fraz. VALLEGIOLITI
Quest’anno diverse natività sono raccolte nel sagrato della Chiesa di Santo Stefano di Vallegioliti, all’incrocio per Villamiroglio: una natività su pannello in stile stilizzato barocco, una natività stilizzata su staccionata in legno di recupero e nell’albo pretorio trova posto una particolare natività su pannello in bianco e nero, che mostra le “rughe” della sua particolare e triste storia, emblema di un Natale “resiliente”.

 NATALE IN VIA PRINCIPE – Via Principe 3-20, fraz. VALLEGIOLITI
In Via Principe, nei pressi dell’Ufficio Postale di Vallegioliti si possono ammirare diverse natività e presepi, che creano un suggestivo angolo natalizio.  Come tradizione ormai dal 2001 si può ammirare attraverso i vetri della finestra del casotto rosa il tradizionale “PRESEPE ALLA FINESTRA” di Elena Brusa, e in una riva laterale della strada l’allestimento del “PRESEPE DEL BOSCO“, con una particolare natività con animali. Attorno sono inoltre allestite una natività di sagome stilizzate con candela, una natività su pannello in stile vetrata, una capanna della natività con angioletti, una natività con angelo e stelle su pannello e altre sagome natalizie.
     Da vedere: L’eremo di San Filippo, il Monumento a San Pio e i panorami lungo i sentieri.TALE SUL SAGRATO